DONBASS

Pubblicato da Trincea il

La guerra nel Donbass non ha fatto rumore negli ultimi 8 anni: migliaia di morti e un fronte di combattimento ancora a tutto campo.
Eppure, non ci siamo dimenticati degli attacchi sui civili, delle case distrutte e delle torture ai prigionieri, tutto ciò per servire UE e NATO.
Supportiamo la trincea popolare costruita in quelle terre a partire dal 2014 e sosteniamo apertamente le Repubbliche Popolari di Donetsk e Luganks. Invitiamo tutti gli studenti a chiedere ai propri insegnanti di parlarne nelle classi, di discutere di un panorama geopolitico e di quello che sta succedendo nell’Est Europa, dove la propaganda occidentale prosegue con lo scopo di attaccare la Russia, alimentando tensioni etniche e sociali. Incitiamo a chiedere che cosa è stata Piazza Maidan e la strage di Odessa, fino ad arrivare ad un dibattito che raccolga le analisi, le testimonianze e le immagini di reporter e volontari impegnati sul campo per documentare i fatti o portare un semplice aiuto umanitario. Uno spunto di riflessione fuori dagli schemi del “politicamente corretto”, o della divisione “buoni e cattivi” dove il dramma della guerra non cancella la fierezza di un popolo che ha preferito la difesa della propria terra e delle proprie radici, invece di piegarsi allo Stato di Kiev e alla ceca rassegnazione.
DONBASS TRINCEA D’EUROPA!

Categorie: DISPACCI

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.